DANIELE COLETTA – Tasto rotto

“TASTO ROTTO” (Cantieri sonori / Artist First), il nuovo singolo di DANIELE COLETTA

Tasto rotto è un brano scritto da Daniele stesso insieme al produttore e autore Marco Canigiula (già autore per Annalisa, Emma Muscat, Biondo, Suor Cristina, Alessandro Casillo, Marta Daddato, ecc.), è una canzone che ripercorre la fine di una storia d’amore a distanza tra il protagonista ed il suo compagno, un racconto autobiografico.

L’amore non può esistere come monologo ma è un dialogo tra due persone. Alcune persone vogliono essere amate ma non sanno come amare. Ed è proprio questa consapevolezza ad essere la colonna portante di questo brano Pop dal sound RnB.

Ha collaborato all’arrangiamento il producer Skywalker (Marta Daddato).

Spiega l’artista a proposito del suo nuovo inedito: «Immaginate una relazione apparentemente perfetta, bella come uno di quei film romantici in bianco e nero. Poi arriva il momento in cui apri gli occhi e ti rendi conto che, se tu molli le redini per un secondo, crolla tutto. Continueresti a soffrire o ti difenderesti?».

Il video ufficiale del brano, diretto da Alessio Russo per RedPVT, vede la partecipazione dell’attore Emanuele Mariotti. Il video è girato all’inverso, dalla rottura della coppia al loro primo incontro, un come a voler rivivere i ricordi di quello che è stato. Ma quando una storia finisce arriva anche la consapevolezza di quello che è stato, quando tutto sembrava perfetto ma in fondo non lo era; forse per la distanza o forse semplicemente perchè uno dei due non era pronto ad amare realmente.

Biografia

Daniele Coletta, cantautore romano classe 1992. Studia canto sin dall’età di 10 anni e col tempo ciò che sembrava semplice passione diventa vera e propria professione. Si perfeziona nel metodo Voicecraft e approfondisce i suoi studi all’estero frequentando varie accademie di Canto/ Performing Arts tra le più importanti come la MALTA ACADEMY OF PERFORMING ARTS, con il docente Joshua Alamu, il WEST FINLAND COLLEGE in Finlandia e la SETH RIGGS ACADEMY di Los Angeles, nella quale studia il metodo SLS – Speech Level Singing con insegnanti di fama internazionale come Seth Riggs, Dave Stroud, Robert Raab Stevenson e Anjanette Mickelsen. Durante quest’ultima ha l’occasione di confrontarsi con artisti del calibro di Justin Timberlake e Amy Winehouse.

La prima vera conferma arriva nel 2008 quando è tra i protagonisti della prima edizione del programma su RaiUno “Ti lascio Una Canzone” in diretta dal Teatro Ariston. Nello stesso anno è tra gli ospiti fissi della trasmissione “Festa Italiana” (Raiuno).

La Grande svolta arriva nel 2012 con la partecipazione a “X FACTOR 6”. Daniele entra, promosso a pieni voti da tutti e quattro i giudici, nella squadra di Simona Ventura e riesce a raggiungere la Semifinale classificandosi quinto con l’inedito ” Un Giorno In Più” scritto per lui dal cantautore statunitense Gavin DeGraw ed adattato in italiano dallo stesso Daniele e dagli autori Cianchi e Valicelli. Il brano esce il 30 Novembre sulle piattaforme digitali per Sony Music Italia.

Nel 2013 è il testimonial della campagna “Trenta Ore Per La Vita” e nel 2014 pubblica il suo secondo singolo “Ora Che Sei Grande” scritto da Jacopo Ratini.

Dal 2014 a 2019 parte come Lead Singer per tournée con la compagnia di Yatch/Navi da crociera “Silversea” che gli darà la possibilità di esibirsi in moltissimi paesi del Mondo.

A Gennaio 2018 esce GAME ON, suo terzo singolo, primo in lingua inglese. Il brano scritto da Riccardo Brizi e Andrea Riso e rappresenta l’anima rock di Daniele.

Il brano entra in rotazione radiofonica negli Stati Uniti D’America e vince il miglior video del mese per l’AKADEMIA.

Daniele torna con un progetto tutto nuovo, grazie alla collaborazione con Marco Canigiula e la sua etichetta Cantieri Sonori, che parte da questo nuovo singolo “Tasto Rotto” dove Daniele racconta la sua esperienza personale con l’amore.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.