EMANUELE COLANDREA – Credo

 

 

S’intitola “CREDO” il nuovo brano e video di EMANUELE COLANDREA, disponibile dall’8 marzo.
Si tratta del secondo singolo che anticipa di pochi giorni il nuovo album “Belli dritti sulla schiena”, in uscita venerdì 11 marzo per l’etichetta FioriRari, che vede la produzione artistica di Pier Cortese.

 

Dopo le esperienze con i Cappello a Cilindro e gli Eva Mon Amour, di cui è stato autore, chitarrista e cantante, dal 2015 Emanuele Colandrea si dedica al proprio progetto solista che lo vede collocarsi a pieno titolo nella nuova scena cantautorale romana, distinguendosi per la sua scrittura emozionale che si muove agilmente tra poesia e canzone d’autore. Tra gli 8 vincitori di Musicultura nel 2016 e con due album e due EP all’attivo, Emanuele Colandrea giunge ora al suo terzo album di inediti.

 

Con questo nuovo brano, il cantante, autore e polistrumentista dà conferma della carica evocativa della sua musica e dei suoi testi. Ad emergere è una vivida finestra autobiografica che si apre ad un immaginario collettivo accomunato dal desiderio di libertà e fiducia nell’avvenire.

 

EMANUELE COLANDREA PARLA DEL VIDEOCLIP “CREDO”

L’idea è venuta a Marco Marino, il regista, l’idea di girarlo quasi spiando in un certo senso, come se ci fosse una preda da inseguire. Quello che volevamo rappresentare in sostanza, sono gli sguardi che attiriamo quando parliamo a voce alta delle nostre convinzioni, dei nostri ideali, ma anche delle nostre paure. Parlare delle cose in cui crediamo a voce alta è dirlo agli altri sì, ma è dirlo soprattutto a se stessi.”

 

CREDITI BRANO

Testo e musica di Emanuele Colandrea

Registrato al 29 Lab di Giulianello di Cori (LT).

Arrangiato da Emanuele Colandrea e Pier Cortese.

Produzione Artistica: Pier Cortese.

Mixato da Emanuele Colandrea, Pier Cortese e Matteo Gabbianelli al “Kutso Noise Home”.

Masterizzato da Matteo Gabbianelli al “Kutso Noise Home”.

 

Emanuele Colandrea: voce, chitarre, basso

Pier Cortese: voci, chitarra 12 corde, elettronica e suoni

Filippo Cornaglia: batteria

 

CREDITI VIDEO

Girato da Marco Marino e Francesco Fabiani

Montato da Emanuele Colandrea e Fabio Giandon

Finalizzazione e Color di Fabio Giandon

 

Etichetta: FioriRari

Distribuzione: Believe

Booking: La Fabbrica – Giovanni Gigantino

Ufficio Stampa e promozione: Big Time

 

EMANUELE COLANDREA – BIO

Emanuele Colandrea, è un cantautore originario della provincia di Latina. Esordisce come solista a Marzo 2015 con l’album “Ritrattati”, una raccolta di canzoni ritrattate (più 3 inediti) di Cappello a Cilindro ed Eva Mon Amour, band delle quali in precedenza è stato autore, chitarrista e cantante. La produzione inedita prosegue, nel dicembre dello stesso anno, con la pubblicazione di “Canzoni dalla fine dell’anno”, Ep che anticipa l’uscita, a marzo 2016, del disco / racconto “Un giorno di vento”.

Nel 2016 è fra gli 8 vincitori di Musicultura.

A dicembre 2017 esce poi “Ritrattati Deluxe”, ristampa della prima pubblicazione arricchita da altri tre brani rielaborati e da un inedito.

A Marzo 2020 esce un nuovo Ep, dal titolo “I miei amici immaginari”.

Dal 2010 collabora in vesti di amico, produttore artistico e musicista col cantautore Galoni, che segue anche nei concerti.

Nel 2021 registra “Belli dritti sulla schiena”, album prodotto artisticamente da Pier Cortese, in uscita il prossimo 11 marzo 2022.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *