EROS – Non c’è tempo

Il  nuovo singolo dal sapore estivo Non c’è tempo del musicista e cantautore romano Eros.

Il brano è stato presentato in anteprima a Madrid, in occasione del concerto tenutosi a maggio scorso assieme al cantautore italo-argentino Bruno Bonacorso, dove è stato accolto con grande fervore.

Scritto e prodotto da Francesco Arpino, Non c’è tempo vuole essere una canzone spensierata ed estiva ma con una tematica importante: saper cogliere l’attimo.

Proseguendo il percorso iniziato con il precedente brano di successo “Come un vecchio film”, Eros continua ad esplorare le sonorità del rock con un ritmo incalzante, mischiando sonorità moderne con quelle più vintage.

Il videoclip, uscito anch’esso oggi su YouTube, è stato girato in vari angoli del Lazio, dai Castelli Romani a Castel Gandolfo, da Ariccia fino ad arrivare ad Anzio, alle Grotte di Nerone e, infine, nei pressi del Colosseo.

 

NOTE DELL’AUTORE:

Non c’è tempo è una canzone che non ha bisogno di spiegazioni, basta leggere il titolo per capire tutto. Non abbiamo tempo di fare niente, vogliamo tutto e lo vogliamo subito.

Devo ringraziare Francesco Arpino per avermi chiesto di cantare un suo brano. Non ho potuto dire di no perché Non c’è tempo è quella canzone spensierata e con quella ventata “estiva” che mi mancava ma che nasconde anche una tematica importante.  È un brano che parla dell’importanza di saper cogliere l’attimo.

Spero che possa diventare una sorta di tormentone estivo, quella canzone che ascolti durante un viaggio spensierato e che balli a piedi nudi sulla spiaggia e al tramonto, perché per quello c’è sempre tempo…”.

(Eros)

 

 

BIOGRAFIA:

Eros Nanni, in arte Eros, inizia il suo percorso musicale nel 2015, studiando pianoforte al Saint Louis College of Music di Roma.

Nel 2019 decide di tirare fuori la creatività che ha dentro, e di provare a fare il salto come artista. Comincia a scrivere testi e musiche, inizia anche a dilettarsi come produttore musicale.

Ad ottobre 2020 esce finalmente con il suo primo singolo Get Me Out.

Come un vecchio film è il suo secondo lavoro, uscito il 9 aprile 2021.

A maggio 2021 debutta con un concerto a Madrid assieme al cantautore italo-argentino Bruno Bonacorso, dove ha suonato e cantato alcuni brani musicali in anteprima, accolti con fervore.

Il 16 luglio 2021 torna con il suo terzo singolo dal titolo “Non c’è tempo”.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.