FAKE – Mi guardo Lol

“Mi guardo Lol” (Edizioni Principio sas), il quarto singolo della nota band milanese FAKE, una canzone che cerca semplicemente di portare un sorriso, con un occhio al passato ed uno al futuro. Un quadro vintage che non puoi fare a meno di guardare, un po’ di colore sul muro grigio. Invece di credere a tutto, impariamo a credere nei sorrisi.

Questo brano nasce quasi spontaneamente in un momento nel quale stavamo lavorando a pezzi molto differenti. Forse avevamo bisogno di sorridere un po’, di sentirci più leggeri… o forse è semplicemente arrivata un po’ di FAKE-follia ma di sicuro posso dire che ci siamo divertiti un sacco. “Mi guardo Lol” è il nostro modo per dire di ascoltare meno le “presunte verità” che ormai sono ovunque ma di credere di più ai sorrisi, anche quando occorre scavare per trovarli-

Un anno d’oro per i Fake, che sommando le views di Facebook e YouTube dei singoli precedenti “Così“, “Dillo” e “L’infinito parte da zero”, hanno totalizzano circa 2 milioni di views; inoltre “Dillo” è stato scelto per la campagna pubblicitaria SUSUNA andata in onda nei mesi di luglio e agosto 2020 su Italia1 e le altre reti Mediaset. Tra i live principali l’apertura al concerto di Max Gazzè. “Mi guardo Lol”, che porta la firma di Fabrizio Bolpagni, Luca Ferrara, Mattia Missaglia e Francesco Ciccotti, verrà presentata live al Festival Estivo di Piombino (Li) il 24 Luglio.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.