GERARDO TANGO – Grano

Cogliere ogni momento di serenità, approfittare della gioia per le piccole cose. Guardare con ottimismo al domani e con fiducia al prossimo. Andare avanti. Perché questo è il segreto, procedere, anche nella consapevolezza che si è sempre “a due passi dal burrone”. GRANO il nuovo singolo e videoclip del cantautore GERARDO TANGO (etichetta Isola Tobia Label), è una canzone “sorridente”, un vero e proprio inno all’ottimismo.

Il brano anticipa l’uscita del suo secondo album IL VENTO È FORTE QUÌ… SI VOLA MEGLIO, prevista per il 12 gennaio 2018.

Il brano esce accompagnato da un videoclip che porta la firma Alfredo Melidoro. Si tratta di un piccolo viaggio in bicicletta tra la Murgia Andriese, i vicoli di Barletta ed il suo mare.

GRANO è solo una delle anime presenti nel nuovo album di Gerardo Tango che si annuncia volutamente eterogeneo e che mette in evidenza, ancor più che nel suo precedente lavoro, le sue influenze rock. C’è dentro il prog, l’elettronica e la psichedelia, ma anche il folk e le ballad. E come nella vita le tracce si alternano tra ambientazioni intime e canzoni di protesta, racconti sussurrati e invettive rabbiose e distorte.

Oltre l’album IL VENTO E’ FORTE QUI… SI VOLA MEGLIO di GERARDO TANGO, nel 2018 Isola Tobia Label propone le novità discografiche di Carlo Mercadante, Francesca Incudine, Humanoalieno e altri.

CHI E’GERARDO TANGO

Gerardo Tango ha fatto parte del Gruppo dei Mufla, band attiva nel Nord-Barese fino dal 2000. Dal 2013 ha intrapreso la carriera solista.

Nel giugno 2015 ha vinto “Duel cantautori a confronto” a Torino insieme a Carlo Valente, per questo il 5 luglio ha suonato al “Premio Bindi” a Santa Margherita Ligure e il 4 ottobre al Teatro Masini di Faenza per il MEI il Meeting delle etichette indipendenti. Sempre nel 2015 ha vinto il contest “E Cantava le Canzoni” a Valenzano (Bari).

Il 1° marzo 2016 è uscito il suo primo album autoprodotto, “Una donna”. Il video del brano “Canzone Insoddisfatta”, con la regia di Alfredo Melidoro, è stato insignito del “Gran Premio Manente 2016”.

A settembre dello stesso anno il suo album “Una Donna” è tra i 40 candidati per la Targa Tenco nella sezione “Miglior Opera Prima”. Il suo brano “La borsa di Piero” è anche candidato alla Targa come “Miglior Canzone”.

Il 1° ottobre ha suonato a Cosenza per il “Tenco Ascolta”. E’ stato finalista al Premio Ugo Calise ad Oratino (Cb) a luglio 2017 ed ha vinto il Premio Botteghe D’Autore 2017 nella sezione “Miglior testo” con “La Borsa di Piero”.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *