HER SKIN – Pricklypear

Fuori il video di PRICKLY PEAR, il secondo estratto dal debut album di HER SKINFIND A PLACE TO SLEEP, uscito il 23 febbraio per WWNBB collective. Il disco segue i due EP “Goodbyes and Endings” e “Head Above the Deep”, che la giovane cantautrice modenese ha portato sui palchi di tutta Italia negli ultimi anni.

PRICKLY PEAR, opening track dell’album, è la storia di un viaggio in Sicilia. Fin dalle prime note l’ascoltatore viene trasportato sotto l’ultimo sole di una giornata estiva, in mezzo alla tranquillità della natura. I lievi tratti malinconici della melodia accarezzano la calda e avvolgente voce di Her Skin, le cui parole evocano sapori e scenari inconfondibili.
In quasi tre minuti Prickly Pear racconta un’estate intera: è così un viaggio per gli occhi, le orecchie, i cuori e le menti.

Dal punto di vista musicale il brano è una perfetta sintesi delle atmosfere tra folk e cantautorato dell’album, accostabili a The Head and the HeartCat PowerLaura Marling Iron and Wine. Le linee strumentali sono minimali e mettono in risalto la chitarra acustica di Sara e il banjo suonato da Daniele Rossi: i loro arpeggi s’intrecciano creando una delicata tela sonora.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.