HIBOU MOYEN – Uragano

“Uragano” è il nuovo brano di Hibou Moyen, estratto dall’album Lumen in uscita il 21 febbraio 2020.
Un disco che apre le porte a sonorità pop-psichedeliche dal sapore Sixties e a un certo cantautorato italiano anni ’60, mantenendo la forte inclinazione per il folk di oltreoceano che aveva caratterizzato i due lavori precedenti dell’artista.

«Una stanza e due figure; le ombre che a tratti rischiarano le pareti e il volto sono figlie della candela che, in cerchi simmetrici, delinea il viale delle parole e della musica. Il buio, che parrebbe coronare il corpo della canzone, è in realtà un efficace contraltare: è solo nell’ombra più profonda che la luce può intessere le sue trame e condurre in un altrove di ristoro e rosso tepore. Il mantello nero che vortica e fa danzare il suo piede lento entro le pieghe di un ritmo cantilenato e che accompagna con le sue pause intermittenti le immagini che sprigionano dalla musica, è protagonista non secondario del tableau vivant incorniciato dalla telecamera, ma il suo vortice, che sembra poter ricondurre tutto a sé in eterno, è solo polvere nel vento: la docile carezza d’un soffio ed eccone la dipartita».

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.