HOTEL MONROE – Cyberia

“Cyberia” è il primo singolo degli Hotel Monroe che anticipa la pubblicazione dell’ “Alchemica EP”. Il debutto del brano (prodotto da Giovanni Pigino e Roberto Barillari del D-Show Recording Studio di Parma) e il relativo videoclip, previsto per la prossima settimana, segnerà un inedito ingresso del sound alternative rock di influenza anglosassone, nel panorama della musica italiana, ispirato ai grandi nomi: Muse, Coldplay, Arctic Monkeys ecc.

Il brano è una riflessione sulle condizioni umane, un viaggio attraverso un mondo governato da tecnologia e cibernetica che ha “congelato” i rapporti e le relazioni tra le persone che guardano alla nuova realtà fredda e ipnotica “con occhi alienati e paranoici”. Una visione futuristica ed estremizzata della società attraverso suoni forti e sintetizzati esaltati dalle sonorità elettroniche.

 Conosciuti per 8 anni come Moon Walk, cover band di Parma in grado di spaziare tra diversi generi musicali e di collezionare più di 100 concerti, 2 demo in studio, un disco unplugged e 2 dischi live, dal 2013, con il nome di Hotel Monroe, hanno intrapreso una “nuova strada”: quella che porta alla creazione di MUSICA INEDITA. Non una novità per chi li ha sempre seguiti, la “Ricerca” è sempre stata il loro “motore creativo”.

 La band è formata da: Roberto Mori (voce), Nicola Pellinghelli (sintetizzatori, programmazione e cori), Michael Garsi (chitarra elettrica), Enrico Manini (chitarra elettrica e acustica), Luca Sardella (basso), Marco Barili (batteria).

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.