Il 2 settembre di Felice Gimondi

Avevo una biglia nel mio sacchetto dell’estate, la mia preferita, era rosa e, sotto la plastica resa opaca dallo sfregamento sulla sabbia, c’era la faccia di Felice Gimondi. Mi piaceva da matti Felice Gimondi, ero piccola, non ricordo nulla di diretto delle sue imprese, ma ho in testa i racconti entusiastici di mio padre e dei suoi amici, per quel Bergamasco ingenerosamente chiamato “l’eterno secondo”. Eh sì, perché la sua bestia nera era Eddy Merckx, quel Cannibale belga da molti considerato il ciclista più forte di tutti i tempi (ma forse sono solo i Belgi a dirlo, dai…), che, oltre ad aggiudicarsi cinque Tour de France, cinque Giri d’Italia, una Vuelta di Spagna e tanto altro, aveva l’antipatica prerogativa di finire sempre davanti a Gimondi.

Tranne una volta.

Quella volta.

Quel magnifico 2 settembre 1973 in cui a Barcellona il buon Felice si riscatta e agguanta il titolo di campione del mondo su strada, superando tutti. La data è quella di oggi, credo che il 2 da allora abbia assunto un significato diverso per questo grande campione.

Membro indiscusso dell’Olimpo dei nostri ciclisti, al pari di Coppi, Bartali, Girardengo, Gerbi e Alfonsina Strada, anche Gimondi ha le sue canzoni dedicate, una di Enrico Ruggeri “Gimondi e il Cannibale”, l’altra di Elio e le Storie tese “Sono felice”, da ascoltare per rinfrancar lo spirito fra una riga e l’altra.

 

Elena Miglietti

Elena Miglietti

Giornalista, appassionata di Medioevo e pallavolo, scrive favole. Per Coop ha coordinato per diverso tempo la redazione piemontese del periodico Consumatori, essendo anche membro della redazione nazionale. Da anni racconta l'esperienza delle cooperative Libera Terra, che lavorano le terre confiscate alla malavita dell'entroterra corleonese. E' fra i promotori del S.U.S.A. Collabora con Radiocoop dal 2010.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.