JULIE MET – Out of sight

Quartetto bolognese di grande interesse, attivo dal 2014, all’esordio con un ep di sei brani. Passeggiano con molto agio su un terreno difficilmente calpestato in Italia con tanta cura e perizia. Parliamo di un soul funk rock che riporta talvolta ai primi 70’s, dalle parti di Carole King o fino ai nostri giorni a certi episodi di Ani Di Franco. C’è molto groove e una padronanza della materia comune a pochi. Il tutto unito ad ottimi brani, maturi e decisamente efficaci. Cool.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.