KRAPACH e 0NAGARU – La Kebab Serenata

“La kebab serenata” è il nuovo divertentissimo singolo dei romagnoli Krapach e 0nagaru, con i feat. di Matteobella7I Trillici & Zatto, dedicato al sacro culto del kebab di notte.
Il brano è accompagnato da un esilarante videoclip per la regia di Domenico Di Maio, che ci riporta ai fasti e all’ironia dei videoclip della west coast americana anni duemila (Bloodhound Gang in primis).
A parlarcene sono gli stessi protagonisti:
Il video è stato pensato per essere il più divertente e “trash” possibile (ma senza cadere nel ridicolo), affiancandosi ad un pezzo volutamente “catchy” e molto orecchiabile. La nostra hit dell’estate da inserire nelle vostre playlist, ecco. Avevamo questa canzone in cantiere da 5 anni e il video è stato una semplice conseguenza, seppur molto impegnativa da realizzare. Siamo felici del risultato finale.

ARTISTI CHE HANNO PARTECIPATO:
Krapach: Giovanni Casadei, cantante e polistrumentista riminese attivo da diversi anni con molte pubblicazioni alle spalle e diversi progetti musicali. (produttore della base)
Onagaru: Marcello Casadei Coccia, cantante e polistrumentista riminese, anche lui in diverse band della zona e ora voce dei “Valvolize” (produttore con Krapach della base)
Matteo Bellavista: batterista riminese militante nel gruppo musicale “witheradion”, tributo della band statunitense “Twenty One pilots”. Anche lui ha avuto diverse esperienze musicali in band della zona.
I Trillici: trio modenese dall’ecletticità eccezionale, partecipanti anche ai Bootcamp dell’ultima edizione di X Factor.
Zatto: Andrea Zattini, romagnolo, rapper e artista a 360 gradi. Scrive testi e si produce le basi nel suo studio.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.