MONTECENERI – Evo

“Evo” è il nuovo singolo e terzo video dei MONTECENERI

Evo: diminutivo di evoluzione ma anche epoca.

Il primo brano composto in sala prove dalla band e che ha subito maggiori modifiche e riadattamenti. Come l’epoca che stiamo vivendo anela spazi vasti e il desiderio di elevarsi e guardare a orizzonti più lontani.

Il video è stato girato da Corrado Pezzella in occasione del suo viaggio in Islanda alla ricerca degli italiani che lì si sono trasferiti.

MONTECENERI

Provenienti da aree geografiche, ere geologiche e influenze musicali lontane tra loro, sono riusciti a incontrarsi e a prendere una direzione che si pone tra il post-rock e l’ambient.

La ricerca di ambientazioni suggestive nasce dalla passione per le soundtrack e per la composizione strumentale emozionale, portandoli a volte all’interno di strutture confortevoli e altre in territori rarefatti dai riverberi.

Le influenze sono varie e non facilmente riconducibili, ci si possono trovare i Mogwai, tessuti sonori zimmeriani e le atmosfere oniriche dei Pink Floyd, richiami dell’alba del doom e la presenza di un’elettronica mai troppo invadente.

MONTECENERI sono :

Pasquale Lauriola – synth

Simone Chiodini – batteria

Markus Sotto Corona – basso

Victor Untila – chitarra

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *