LIALAI – Kill me

“Kill me”, il nuovo singolo di Lialai.

Tentare non nuoce. È stato così per Caterina Lalli, giovane artista che il giorno 26 Febbraio 2021 ha lanciato ufficialmente il suo singolo: Kill Me.

In arte Lialai, qualche mese fa ha contattato con un messaggio privato su instagram l’attore pornografico Rocco Siffredi, chiedendogli di realizzare il suo più grande sogno: essere protagonista del suo videoclip. La risposta non è tardata ad arrivare e lui, uno degli uomini più desiderati del pianeta, ha deciso di aderire a questa inaspettata richiesta.

Rocco sul set del video girato dal regista romagnolo Samuele Sbrighi rappresenta un rapinatore, che insieme alla giovane Lialai mette a segno un colpo in banca indossando la maschera dell’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Un gioco di seduzione che si trasforma in una trappola per il rapinatore, il quale a seguito del colpo viene sedotto e poi abbandonato.

Caterina ha creato il personaggio di Lialai come trasposizione di una parte di se stessa che esiste, o forse vorrebbe esistere. Del resto, questo era il nome che i suoi genitori avevano inizialmente pensato di darle.

Spiega l’artista a proposito del suo nuovo inedito: «Non riesco ancora a credere a quello che è accaduto. Sono da sempre una fan di Rocco. Ho provato per gioco a contattarlo su instagram senza nessuna aspettativa, ma la sua risposta non è tardata ad arrivare”. “Interagire con lui sul set è stato molto semplice, è una persona estremamente sensibile, sa come metterti a tuo agio, ti dà carica e sicurezza. Mi piacerebbe essere un esempio per tutti i giovani: credete nei vostri sogni e fate di tutto per realizzarli».

 Il videoclip ufficiale del brano diretto da Samuele Sbrighi, Lialai si cala nei panni di una rapinatrice di soldi e di cuori, il suo vero unico amore è solo il denaro e la ricchezza a tal punto da rinunciare anche a una notte con Rocco Siffredi.

Biografia

Caterina Lalli, in arte Lialai, è nata a Pisa ma vive a Carrara. Venticinque anni, studentessa univesitaria di Lingue e Mercati, da quando è bambina nutre la passione per il canto, ma il suo percorso è cominciato solamente un anno fa durante il lockdown. A luglio 2020 è uscito il suo primo singolo “Dime” a cui è seguito “Kill Me” a febbraio 2021.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.