21HARI – V.V.S.

“V.V.S.”, il nuovo singolo di 21HARI

V.V.S. è un brano intimo dalle sonorità rilassanti. Racconta la storia e la vita quotidiana di questi due giovani artisti di periferia. Le scene di stampo trap e streetwear fanno da sfondo a questa narrazione ricca di similitudini che attingono al loro mondo.

Spiegano gli artisti a proposito del suo nuovo inedito: «In V.V.S abbiamo voluto mettere la nostra storia, l’essenza dei 21HARI accompagnata da note rilassanti e più “commerciali”, legate soprattutto alla trap classica. L’andamento rilassante della traccia riflette il nostro stato d’animo nel lavorare con Alessandro Clima, che ogni giorno ci supporta, aiutandoci a crescere e a far crescere la nostra musica. Anche la nostra etichetta Sabbubs Recordz ci ha indirizzati su che tipo di traccia far uscire».

 Il videoclip ufficiale del brano, diretto e montato da Lorenzo Coltella, è ambientato in una cantina decorata e arrichita con luci a strobo e colorate che illuminano i protagonisti indiscussi della scena: i 21HARI. Esso sarà disponibile dal 19 febbraio.

Biografia

Dietro il nome 21HARI ci sono due ragazzi di Ponte di Nona, un quartiere della periferia Est di Roma. I loro nomi sono Fabio Bellini (in arte 21) e Mirko Pampanini (Il cui nome da artista è HARI). Cominciano ad avvicinarsi al mondo del rap alla giovanissima età di 14 e 13 anni (Fabio è nato nel 2000 e Mirko nel 2001) e pubblicano il loro primo singolo “Palazzi colorati” nel 2016, dopodiché prendono una pausa da Youtube di due anni per partecipare a vari contest. Tornano sulla scena nel 2018 con “Palazzi colorati 2”, scritta in collaborazione con un altro giovane talento che i due hanno incontrato nel loro quartiere: lil Tjail. Quattro mesi dopo esce “Il mio nome” seguita da “Smoking good” (in collaborazione con Trasho, un altro ragazzo della loro zona) e solo dopo due mesi da questa traccia il loro primo ep prodotto interamente da Xdiemond e Slime prod. intitolato “Nelson”. Successivamente collaborano con Nobody sul brano Mia che uscirà due mesi dopo l’ep. I primi veri successi però arrivano nell’estate 2020 dopo aver firmato con l’etichetta discografica indipendente Sabbubs Recordz ed aver lanciato il singolo “PDN”, Da lì è uscita una traccia ogni due mesi tra cui Biggie&2Pac e TopBoy.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.