LISIAR – Creo & Distruggo

Creo e Distruggo” è il nuovo singolo dei Lisiar, che sancisce l’inizio della collaborazione con Sorry Mom e anticipa l’uscita del primo EP “Libertà silenzio amore rabbia”

Un brano dall’ispirazione riflessiva, che tramite un messaggio positivo mette all’angolo uno dei valori negativi più evidenti del mondo di oggi.
Viviamo in una società che demonizza l’errore e richiede l’eccellenza, fingendo di ignorare la consapevolezza che solo il giusto numero di fallimenti può portare al successo, in qualunque ambito.

L’invito è dunque a non arrendersi mai, a non farsi schiacciare dai propri errori, ma a farne tesoro. Ogni sbaglio va infatti visto come un passo nel lungo percorso verso la migliore versione di sé stessi.

Il brano, interamente composto dalla band è stato prodotto e registrato da Fabrizio Simoncioni presso il 4equaranta Recording Studio e mixato al Dpot Recording Arts di Prato. Ad accompagnare questo singolo rock, un videoclip realizzato da Giada Ilacqua.

LISIAR

Il progetto Lisiar nasce nel 2019 a Sciacca dall’incontro tra i due chitarristi della band Gigi Gallo e Accursio Gulotta, che spinti dalla voglia di dare voce alle proprie idee hanno deciso di creare una band.

La formazione attuale vede Giuliano Sciascia alla voce, Domenico Giaramita alla batteria, Accursio Gulotta e Gigi Gallo alle chitarre e Davide Venezia al basso.
Dopo un primo periodo di rodaggio e di composizione la band inizia un’intensa attività live nell’hinterland siciliano.

Nel 2021 la band incide il primo Ep “Libertà Silenzio Amore Rabbia” con la partecipazione e produzione di Fabrizio Simoncioni, famoso per aver partecipato e prodotto diversi dischi di platino nella sua carriera.

La band firma un contratto di management con Sorry Mom! e si prepara all’uscita del disco, anticipato dal primo singolo “Creo e Distruggo”.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *