Mario Gazzola, Ernesto Assante – Fantarock

 

Enciclopedico, dettagliatissimo viaggio (fantastico, ovviamente) tra le infinite connessioni tra immaginario fiction e il pop rock.

Ovvio grande spazio, ad esempio, a David Bowie, il cui percorso, dalle avventure di Major Tom all’epilogo di “Blackstar”, via “Ziggy Stardust”, è una sorta di opera completa dedicata alla fantascienza.

Ma ci sono i concept del prog, i numerosi riferimenti in ambito metal, il “Lifehouse” di Pete Townshend/Who (che preconizzava in qualche modo il concetto di Web), l’alieno Sun Ra, il kraut rock e la saga di Radio Gnome dei Gong.
Anche il nostro Lucio Dalla si è spesso speso in riferimenti fantascientifici.

Spazio anche al punk/new wave, dai Devo ai B52, Cramps, Misfits, Gary Numan fino agli Stranglers di “The meninblack” e alla space disco music (Rockets su tutti ma anche i francesi Space).
Il tutto corredato da riferimenti precisi all’ambito letterario e fumettistico.

Libro corposo (450 pagine), curioso, interessante.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.