MASSIMO CONTINI – Giorno per Giorno

“Giorno per Giorno” il nuovo singolo estratto dall’album omonimo del cantautore milanese MASSIMO CONTINI.
“Giorno per Giorno” è un brano pop scritto e suonato da Massimo Contini, con un grande piano in evidenza nella prima parte di canzone, con un crescendo orchestrale nella seconda.
Un uomo di mezza età si confronta con ricordi e rimpianti, ma con tanta voglia di riscatto, non vuole piegarsi al tempo che passa.
Dice Massimo Contini – “La canzone racconta la consapevolezza del tempo che passa e di ciò che nella vita si lascia da parte. I rimpianti, le occasioni perse, gli sbagli, ma anche e soprattutto la coscienza che non è mai troppo tardi per inseguire un sogno e ricominciare”
Il brano è contenuto nell’album di Massimo Contini che porta lo stesso titolo, rilasciato nel luglio 2019 con distribuzione indipendente.

Il singolo è supportato dal video diretto dallo stesso Contini con immagini girate nella sua stessa abitazione.
Il clip si apre con due time lapse in cui si avverte in modo chiaro la velocità con cui il tempo scorre. La fretta, la frenesia che si trasmette in alcune clip, viene alternata a momenti di calma e lentezza, quasi a voler sottolineare una riflessione, una presa di coscienza dell’autore. Di contro, le ragazze che compaiono nel video, vogliono rappresentare i ricordi, i rimpianti. I riferimenti al tempo passato, sono frequenti e voluti ( es. l’altalena, una vecchia casa in rovina). L’alternanza di immagini rapide e accelerate, con alcune in cui si avverte quasi un senso di pace (la scogliera, la ragazza sul finale) vuole evidenziare, senza pretese, lo stato d’animo quasi conflittuale dell’autore, in cui cerca di rappresentare la calma dettata dalla maturità, in contrapposizione alla voglia di sentirsi vivo.

breve biografia

Massimo Contini è nato a Milano e si è diplomato perito elettrotecnico nel 1989. L’amore per la musica nasce essenzialmente insieme a lui. A soli 5 anni infatti Massimo costruiva batterie con i fustini del detersivo, e dopo avere ricevuto una chitarra in regalo, alle superiori ha fondato il suo primo gruppo. Per due volte finalista e secondo classificato al Festival di Castrocaro Terme, nel 2019 ha pubblicato il suo album “Giorno per Giorno”.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.