MONDO INFERNO – Porto fuori (RA)

PORTO FUORI (RA) il nuovo video di MONDO INFERNO, il progetto di Manuele Fusaroli, da oltre dieci anni agitatore culturale della scena musicale indipendente italiana.

Una lunga attività che lo ha portato a collaborare con The Zen Circus, Luca Carboni, Nada, Tre Allegri Ragazzi Morti, Marina Rei, Mezzosangue, Bugo, Luci Della Centrale Elettrica, Giorgio Canali; sul fronte internazionale, Karate, The Van Pelt, Elliott Murphy, Jason Molina e altri ancora.

 

Il video di “Porto Fuori (RA)” vede la presenza, in veste di attore protagonista, di Karim Qqru di The Zen Circus:

https://www.youtube.com/watch?v=CK1EBUvqBNQ

 

Il nome “Mondo Inferno” è ispirato al titolo del disco “Hell Mundo!” che Fusaroli ha pubblicato nel 2008 con La Tempesta Dischi con lo pseudonimo di DonVito e i Veleno.

Con l’avvio di questo nuovo progetto, la scelta di Manuele Fusaroli è quella di mettersi completamente a nudo, parlando senza filtri e senza paura di ascese e cadute, di fallibile umanità, con disarmante sincerità.

 

Nel corso del 2021 verranno rilasciati una serie di singoli e video che accompagneranno Mondo Inferno sino all’uscita dell’intero album, prevista per l’autunno 2021.

 

Videoclip Mondo Inferno già pubblicati: “Pelle d’oca e cuore d’elefante”, che vedeva protagonista Pierpaolo Capovilla

http://www.youtube.com/watch?v=JR0MMoArh-I

 

MANUELE FUSAROLI su “Porto Fuori (RA)”

 

“Quando arrivi a Porto Fuori, in provincia di Ravenna, sul cartello con il nome di questa frazione vedi imperare uno scarabocchio a pennarello che recita “Bronx”. Nonostante io abbia visto il Bronx, credo che Porto Fuori sia molto diverso.

Le strade non sono così larghe, i palazzi non sono così alti. E nel Bronx non c’è il mare, la spiaggia e tantomeno i piccoli bar che insieme al caffè ti lasciano sul bancone le buste di droga.

Ho adorato questa piccola località dalla prima volta che ci sono finito in cerca di roba, finendo per raggiungerlo anche per andare semplicemente a passare una giornata in spiaggia.

I ricordi di questa canzone sono più che mai vivi nello stomaco di chi la canta, e che ha fatto pace con il suo primo amore, il sassofono.

Il paradiso è dentro di te, tutto il resto è Mondo Inferno.

 

Dopo Pierpaolo Capovilla, protagonista del video del precedente “Pelle d’oca e cuore d’elefante”, un altro importante artista tributa parole di apprezzamento sul talento di Manuele Fusaroli, CHRIS LEO di The Van Pelt:

 

“Manu ha una presenza.

E una presenza ha bisogno di spazio per farsi sentire davvero.

In un caffè innocuo, in un distributore

In una sola moneta da spendere

In una spiaggia in bassa stagione

A “Porto Fuori” Manu trova il suo Mondo Inferno in questi luoghi

E la presenza si rivela essere un grande amore malinconico.”

 

Crediti artistici del brano:

Testo e musica di Manuele Fusaroli

Drum prog, omnichord, bontempi partner, sassofono tenore e voci – Manuele Fusaroli

Batteria acustica – Tommaso Salicini

 

Crediti del video:

Ilaria Passiatore – riprese e montaggio

Michele Guberti – assistente alla regia

Manuele Fusaroli – regia e sceneggiatura

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.