MORGANA – Non posso fare altro

Dopo la firma con la label PMS Studio, i MORGANA pubblicano il singolo NON POSSO FARE ALTRO, in tutti i digital stores e su YouTube con il videoclip ufficiale dal 15 Marzo 2020.

“Non posso fare altro” racconta di un momento di solitudine, di un attimo di malinconia. Nonostante ci sia tutto il mondo intorno, si sente comunque il bisogno di un conforto che non c’è. Parla di quanto sia difficile portare avanti da soli i propri sogni, le proprie passioni e di quanto sia difficile parlarne, se non attraverso una canzone.

 

MORGANA

I Morgana nascono nel 2003, grazie all’intenzione di Marco Poli (voce) e Giuseppe Capriati (batteria), ai quali si affiancano poi Michele D’Alessandro (chitarra) e Marco Mirri (basso).

Con il primo album, RadioPositivo, uscito nel 2010, i Morgana fanno capire di essere figli del Pop/ Rock italiano, abito che però non basta a descriverli pienamente, quanto piuttosto a gettare una tinta sulla loro particolare identità musicale.

Nel curriculum di questa band non manca assolutamente l’esperienza on-stage, che li ha visti esibirsi in diversi contesti, all’Heineken Jammin Festival, all’Estragon di Bologna, durante il concorso “Una canzone per Bologna” in Piazza Maggiore, nonché come opening act per gruppi come Dari e DHAMM.

Nel 2015 i Morgana realizzano l’EP “Credi ancora nelle favole?” firmando il primo contratto discografico, e il progetto riscuote un buon successo di critica e pubblico. Nell’ottobre del 2015 la band si esibisce live al MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti) di Faenza. In seguito i Morgana sono ospiti di diverse trasmissioni televisive (Nuova Rete, DI.TV., 7 Gold, Nettuno Tv, Telestense), e rilasciano numerose interviste nelle radio locali e non solo.

All’inizio del 2016, dopo la realizzazione del videoclip del secondo singolo “Voglio uscire dal loop”, brano che vede la featuring del rapper Genna, la band gira il video di “Credi ancora nelle favole?”, terzo singolo estratto dall’omonimo EP. A luglio si classificano primi come miglior band al Mirano Summer Festival e, con il videoclip di “Voglio Uscire Dal Loop”, meritano la vittoria del concorso “Talenti Del Web” accedendo, così, alla finale del Biscione D’Oro (Pescia) che vede Mara Maionchi presidente di giuria. I Morgana, sempre nel 2016, partecipano a Imola in Musica esibendosi live sul palco principale di Piazza Matteotti come opening act ai Two Fingerz.

Dopo il “Credi ancora nelle favole? Live Tour”, la band ha continuato a collezionare vari successi. Solo nell’ultimo anno i Morgana vengono selezionati tra le migliori dieci band dell’Emilia Romagna per partecipare alle finali del concorso Rock Targato Italia, approdano alle finali di Sanremo Rock e si esibiscono al Palafiori di Sanremo, partecipano come Special Guest Live al Gocce di Musica 2017.

Nel settembre del 2017 la band lancia un’idea decisamente innovativa: un flash mob color Morgana proprio in Piazza Maggiore, nel cuore di Bologna. Nasce così un videoclip collettivo, girato interamente dal pubblico con la supervisione del regista Oscar Serio, in occasione del lancio di “Scende La Pioggia”, una cover del celebre successo di Gianni Morandi, brano cardine della musica italiana, reinterpretata e rivisitata in pieno stile Morgana.

A maggio 2018 si parla dei Morgana in un articolo dell’importante rivista nazionale “Classic Rock”.

Il 2019 si apre con l’esibizione al Campus Industry Music di Parma per la rassegna “Contamina”, e vengono selezionati per suonare in un evento a scopo sociale nel carcere di massima sicurezza della città. In giugno la band sale per la seconda volta sul palco principale di Piazza Matteotti ad Imola (Bo) durante la manifestazione “Imola in musica”.

A gennaio 2020 i Morgana firmano un contratto discografico con la label PMS Studio.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.