NEVERWHERE – Ask the Stars

Realizzato da
Luca Vigliani

Illustrazione
Chiara Allione

Aiuto Regia
Annalisa Allione

@ ActingOUT Creative Studio
www.actingout.it

Registrato, prodotto e mixato da Loris Spanu, Enrico Viarengo e Michele Sarda @Dotto studio, Torino

Masterizzato da Paolo Gibin @DamJam Studio, Torino

Neverwhere è il progetto solista del torinese Michele Sarda, bassista di New Adventures in Lo-Fi e Caplan, chitarrista degli American Splendor.

Una parlor guitar, una voce malinconica e poco altro per un cantautore che sceglie la strada più semplice e onesta per raccontarsi.

Il progetto prende forma quando una versione demo del brano “Christmas eve lonesome bitterness blues” viene inserita nella compilation natalizia edizione 2014 di Polaroid – un blog alla radio. Dopo numerosi live, tra cui un’apertura per la band americana Frontier Ruckus, Michele decide di concentrarsi sulla registrazione dell’album d’esordio “Alonetogether” in uscita a fine primavera per il collettivo torinese Dotto.

“Alonetogether” è un viaggio in 11 tappe: dall’intimità acustica al fragore delle distorsioni, da riverberi avvolgenti a sfuriate a denti stretti. Il video del singolo che precede l’uscita dell’album, “Ask the stars”, è diretto da Luca Vigliani, con illustrazioni di Chiara Allione.

Un gioiellino di 4 minuti per un artista da tenere assolutamente d’occhio.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.