NICOLETTA NOE’ – Blu cobalto

Nicoletta Noè nasce a Lodi ma vive a Cesena da circa otto anni. Brillante polistrumentista, scopre la passione per l’indie pop e la musica d’autore.  Dice di sé: “tra tutte le specie viventi temo di più quella umana da cui al contempo ne resto perdutamente invischiata”.

“Esistono zone d’ombra sconosciute dove è necessario spingersi per non uccidere la propria intelligenza, il proprio coraggio. Sono luoghi dove l’azzurro soleggiato lascia il posto ad un blu lunare, scuro perché profondo. Uscite dalla vostra zona confort, abbandonate i soliti lidi protetti e non fate come me, spingetevi oltre, in acque profonde, cercate il BLU COBALTO” .

Regia: Margherita Cenni

Montaggio: Margherita Cenni; Nicoletta Noè; Bonomo;

Fotografia: Margherita Cenni

Post produzione video: Antonello Carbone

Testo e musica Nicoletta Noè, arrangiato e prodotto con Bonomo presso Atomic Studio.

Eseguito live presso Synthposio studio Rimini da: Bonomo; Franci e Ricky Cardelli, Margherita Cenni; Lorenzo Semeraro; Chiara Lo Pinto; Nicoletta Noè.

Il singolo anticipa il secondo album di Nicoletta Noè in uscita nei prossimi mesi per Romolo Dischi, un’opera indie-pop sorprendentemente versatile.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.