OUT OF TIME – Stories we can tell and more

0004537727_10

Preziosa ristampa (con inediti e versioni live) di uno dei migliori album della scena neo psichedelica italiana degli anni ’80. Gli Out of Time provenivano dal cuneese, Bra, e, seppur inseriti in quell’ambito, di psichedelico avevano solo alcuni vaghi riferimenti guardando invece decisamente verso il jingle jangle di Byrds, Flying Burrito Brothers, Love e certi contemporanei come i Long Ryders. I brani sono spesso acerbi ma hanno il furore dell’urgenza di quegli anni e costituiscono una testimonianza di un percorso che fu pressochè unico nel panorama nostrano. L’esperienza degli Out Of Time durò poco, nel 1987 la band si sciolse lasciando incompiuto un previsto secondo album di cui vengono recuperati alcuni brani.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.