SINE FRONTERA – Mar dei Migranti

I SINE FRONTERA pubblicano il nuovo singolo “MAR DEI MIGRANTI”, disponibile su tutti i principali digital store. Oltre alla release digitale presentano il videoclip del brano diretto da Roberto Pavani. Illustrazioni di Alessandro Sanna. Animazioni, Matteo Codognola. Il video anticipa l’uscita del nuovo disco “Restiamo Umani” prevista per il prossimo 22 Aprile.

MAR DEI MIGRANTI. Un brano, esplicativo sin dal titolo, che affronta una tematica oggi più che mai tristemente attuale e vicina: il dramma vissuto da migliaia di persone costrette da guerre e miseria ad abbandonare i luoghi natii, sfidando il mare, per raggiungere le coste europee. Il testo racconta in prima persona, lo sciagurato viaggio di un rifugiato, a bordo di un gommone stracolmo di persone, alla ricerca di una vita auspicabilmente migliore. Da sempre sensibili ai temi sociali, i Sine Frontera decidono di dedicare questo loro primo singolo, anticipazione del nuovo disco “Restiamo umani”, a questa tragedia collettiva, riassunta in quel viaggio, che pur nella sua apparente brevità chilometrica, sembra non finire mai, quanto mai pericoloso, e che comporta il doloroso allontanamento dagli affetti e dai luoghi amati, alla ricerca di un mondo nuovo. Alessandro Sanna, firma le immagini di copertina e le illustrazioni con le quali è stato realizzato il video. Regia di Roberto Pavani. Animazioni di Matteo Codognola.

Credits:
“Mar dei migranti” è stata registrata presso Angix Studio (MN) da Simone Angiuli. Eticchetta: Caotic Group, S.Biagio (MN). Testo di Antonio Resta. Musiche e arrangiamenti a cura di Sine Frontera. Illustrazioni di Alessandro Sanna. Animazioni a cura di Matteo Codognola. Regia e D.O.P. di Roberto Pavani. Mastering: IndieBox Music Hall. Ufficio Stampa: IndieBox Music

BIOGRAFIA. Il progetto Sine Frontera viaggia su un’ipotetica linea ferroviaria e raccoglie strada facendo, musiche e storie di posti lontani. Il gruppo nasce nel 2001 con un imprinting musicale Folk-Rock e il primo album viene pubblicato nel 2003, con il titolo omonimo, “Sine Frontera”. Nei due anni successivi vincono diversi concorsi e nel 2005 esce il secondo album “Sola Andata”. Nel 2007 terminato a Oradea (Romania) il lungo tour, pubblicano “Live Tour”, una raccolta dal vivo dei loro brani più apprezzati, che comprende anche alcuni inediti. Nel 2009 esce “20 Now” che la critica accoglie con grande favore e in seguito partecipano a “Free Tibet”, in Francia, in concomitanza con l’inizio delle Olimpiadi in Cina. Il loro stretto legame con le tematiche sociali li porta anche ad esibirsi per i detenuti del carcere Carlo Poma di Mantova. Nel 2013 pubblicano il loro quarto album “I Taliani”.

Le radici musicali dei Sine Frontera sono strettamente legate ai loro luoghi, quindi alla Pianura Padana e alla tradizione Combact Folk, ma riescono anche con sensibilità e naturalezza a raccontare le storie del mondo, trasportando l’ascoltatore dalle periferie delle grandi città alle sconfinate terre sudamericane. Melodie celtiche e irlandesi si fondono con musica balcanica, reggae, folk e ska, sino a riprodurre ironiche tarantelle e dolci ballate. I Sine Frontera fanno della contaminazione musicale la loro bandiera. Il 22 Aprile 2016 presenteranno il nuovo disco “Restiamo umani”.

I Sine Frontera sono:
Antonio Resta: voce / Fabio Ferrari: basso / Simone Angiuli: violino / Marco Ferrari: fisarmonica / Federico Ferrari: chitarra / Enrico Truzzi: batteria / Simone Dalmaschio: percussioni / Matteo Del Miglio: trombone

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.