SUGAR FOR YOUR LIPS – Idea

Overdub Recordings presenta il videoclip di Idea, nuovo singolo della band alternative-rock calabrese Sugar For Your Lips che anticipa l’album in uscita entro l’inverno.

Il video di Idea nasce dalla collaborazione tra gli SFYL e l’illustratrice e animatrice Giulia Renzi, già chiamata in causa dalla band in passato per la realizzazione di diversi lavori tra cui gli artwork ufficiali dei brani Luna e Confine. Come nel brano, l’immaginario del video parte da un sogno dove Antonio, cantante della band, si ritrova in luoghi sperduti alla ricerca della sua Idea.

Seguendo un faro si unisce al resto della band e si getta nel vuoto, per arrivare alla conclusione che la sua Idea è la musica stessa, ciò che ha sempre inseguito e l’unica cosa che potrà salvarlo.
“Ciò che abbiamo voluto esprimere con questo video è il bisogno di inseguire con tutte le forze ciò che ci fa stare bene. Questo è differente per ognuno di noi: può essere la musica, l’amicizia, l’amore o una semplice idea; l’importante è che ciò che si insegue ci faccia stare bene. In un’epoca in cui il termine ‘idealismo’  viene inteso con un’accezione negativa, noi SFYL restiamo fermamente convinti che l’agire in base alle proprie idee, ai propri ideali, sia l’unica salvezza per non affogare” – SFYL.

Così invece la band a proposito del brano: “Nasce dalla necessità di trovare qualcosa a cui aggrapparsi per non affogare in un mare di merda. Non importa cosa sia: una persona, una sensazione, un luogo, un’idea. L’importante è seguire questo qualcosa. L’immaginario del brano vede una sensazione di stordimento iniziale, dovuto al trovarsi sott’acqua e non riuscire a risalire a galla. Nel mezzo di quello che può sembrare un sogno lucido si intravede una luce, e seguendola riemergiamo dal fondo e ci slanciamo verso ciò che vorremmo essere”.

CREDITS VIDEO
Illustrazioni, animazioni e montaggio: Giulia Renzi

CREDITS BRANO
Testo, musica e copyright di Sugar For Your Lips (Antonio Belmonte, Vincenzo Maria Campolongo, Gianpasquale Blefari, Domenico Bellizzi), sotto licenza di Overdub Recordings
Rec e mix: Filippo Buono e Mario Possemato (Monolith Recording Studio)
Mastering: Giovanni Nebbia (Ithil World Mastering)
Artwork: Roberto Gentili

“SFYL è chitarre distorte, voglia di rivalsa e necessità di parlare di noi, di ciò che ci fa stare bene ma soprattutto di ciò che ci fa male. Veniamo da Cosenza, nell’aspra Calabria, terra a cui dobbiamo tanto (soprattutto le nostre paure). Abbiamo capito che l’unico rimedio al dolore è quello di gridarlo al mondo, esattamente quello che facciamo”.

Gli SFYL fanno Alternative Rock dal 2013, quando pubblicano il loro primo EP “Be Sweet”. Dopo tanti anni di concerti ed un cambio di formazione, rinascono dalle loro ceneri del 2019.
Nel febbraio 2021 registrano il loro primo album presso il Monolith Recording Studio di Vitulano (BN), in uscita nel febbraio 2022 per Overdub Recordings.
Intanto, nel Settembre 2020 si qualificano per le finali nazionali di Sanremo Rock, esibendosi al teatro Ariston di Sanremo e portando in gara uno dei brani presenti nel loro primo lavoro discografico: “0-“.
Il 29 ottobre 2021 viene rilasciato sui digital store il primo singolo che anticipa la loro prima fatica discografica: “Salvami”, accompagnato da videoclip ufficiale.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *