TAFKA – Instawar

E’ uscito il 19 luglio il videoclip di “Instawar”, secondo singolo estratto dall’album “Hikikomori Sun” dei Tafka.

A fare da apripista al disco “Hikikomori Sun”, titletrack e primo singolo estratto. Questo brano sembra essere il primo capitolo di un manga, con un protagonista che si delinea fin da subito come nella prima puntata di un anime. Il brano introduce il main theme del concept parlando del problema sociale degli Hikikomori (in Italia più di 100.000 casi) in correlazione all’abuso della tecnologia e dei social media, padroni incontrastati del nostro tempo.

Il videoclip è stato realizzato dai Tafka in collaborazione con Ivano Colombo e Alessandro De Gregoriis ed è stato interamente girato tra spiaggia e mare a Villa Rosa (in Abruzzo).

“Instawar è una fotografia della guerra che inconsciamente tutti noi combattiamo giorno per giorno, utilizzando armi come smartphone, tablet e altri ritrovati dell’era moderna. E’ una guerra a chi è più contento dove è importante Apparire piuttosto che essere” ci dicono i Tafka.

Il brano, musicato e prodotto interamente dai Tafka, è già online sui migliori digital store dal 27 Maggio.

Ufficio stampa

0371 Music Press

BIOGRAFIA TAFKA

I Tafka sono una band del centro Italia che nasce con l’obbiettivo di trasformare in musica la propria passione per i manga, gli anime e i videogame scrivendo concept album.

Tutto questo guardando alla situazione sociale in cui viviamo con uno sguardo a metà tra ironia e parodia, senza però mai perdere un profondo occhio critico e portando alla luce una problematica moderna – gli Hikikomori – che ha coinvolto tanto il Giappone quanto i paesi occidentali economicamente sviluppati (tra cui anche l’Italia).

Il gruppo, composto da: Giuseppe Taffi, Paolo Compagnoni e Carlo Capretta inizia a lavorare alla stesura dei brani. Il lavoro viene portato a termine dopo due anni e il 27 maggio esce “Hikikomori Sun”, primo lavoro in studio della band (completamente autoprodotto).

Ad anticipare l’uscita arriva un tour che dal 2 al 13 marzo tocca alcune tra le più importanti città d’Europa – Berna, Costanza, Monaco, Vienna, Lubiana – che ha avuto come caratteristica quella di essere organizzato nelle case. “L’Hikikomori Sun Room Tour” aveva infatti l’obiettivo di ricalcare con forza il Main Theme del concept: la chiusura che l’abuso della tecnologia e dei social media porta con sé.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.