TERSO – Stramonio

Il video traduce in immagini quella sensazione di dicotomia che spesso si vive quando una parte di te vorrebbe uscire e divertirsi, mentre l’altra vorrebbe starsene a casa; “Stramonio” parla delle foto ricordo senza il filtro bellezza, dei tuoi amici che si sposano e di quella volta che te ne sei fregato e sei rimasto a casa.

CREDITI VIDEO

Regia e d.o.p: Umberto Nicoletti

Editing e vfx: Nicola Belvedere

Produzione: Das Studio

Make up: Ginevra Calie

FUORI DALLA GIUNGLA segue il debut EP L’Altra Parte, che ha conquistato pubblico e critica risultando tra gli esordi più significativi del 2017.

La giungla, una foresta tropicale piena di animali selvatici e con una vegetazione così fitta che a terra non ci arriva nemmeno la luce del sole. Un po’ come la vita di tutti i giorni, spesso nascosta all’ombra della routine e della quotidianità stessa. Le canzoni del disco sono nove reazioni, nove diversi modi per fuggire fuori dalla giungla. La vera avventura è così, per i Tersø, evadere dalla giungla, non rimanerci: scappare, per tornare alla versione più̀ nuda e sincera di quello che siamo, una strada alternativa per riuscire ad aprire un passaggio e tornare a guardarsi davvero.

Le sonorità elettroniche sono ancora una volta il leitmotiv della scrittura e degli arrangiamenti della band: tra pulsazioni e synth eterei, l’universo musicale dei Tersø è destinato ancora una volta a stupire e conquistare.

BIO

Tersø nasce nell’inverno del 2016 dall’incontro tra Luca Ferriani, Alessandro Renzetti, Alessio Festuccia e Marta Moretti. La fase di scrittura e produzione dei brani è fin da subito caratterizzata dall’unione di sonorità̀ elettroniche, testi in italiano e sample vocali. A marzo 2017 viene pubblicato il primo EP “L’altra parte” per l’etichetta italo-canadese Locale Internazionale, missato al Red Carpet Studio di Brescia dal producer e sound engineer Marco Caldera e masterizzato da Kai Blankenberg e Jens Dressen allo Skyline Tonefabrik di Dusseldorf in Germania. Il primo singolo estratto “Non mi sento”, uscito in anteprima su Rolling Stone, ha dato il via ad una serie di concerti che ha portato la band in giro per l’Italia fino ai recenti opening act di Frah Quintale e Cosmo. Nei mesi successivi l’EP è stato recensito da varie riviste specializzate come Internazionale, Rumore e inserito nella Top It 2017 di Rockit con il secondo singolo estratto “I semafori in centro”. Nell’inverno del 2018 la band torna in studio per missare, insieme a Marco Caldera, i nove brani che andranno a comporre il nuovo album “Fuori dalla giungla”, masterizzato da Giovanni Versari presso La Maestà Studio, che uscirà a febbraio 2019 per la label Vulcano. Lynch e Stramonio sono i due singoli che accompagnano la pubblicazione del disco.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.