VALLANZASKA – Yuri

Yuri è il nuovo atteso singolo dei Vallanzaska, primo brano estratto dal nuovo EP “VZK”, uscito il 10 Maggio.

Yuri è il protagonista della canzone, lo stereotipo del camionista slavo costretto a tutto pur di rispettare i tempi di consegna. Per farlo rinuncerà a tutto ciò che concerne una vita normale, ma soprattutto rinuncerà a qualcosa che riguarda tutti: la sicurezza stradale.

E’ anche lui uno schiavo dei nostri tempi. Un po’ macchietta e un po’ verità tragicomica alla Jannacci, Yuri vuole essere uno squarcio di luce su di un problema molto serio.

Vallanzaska

Vallanzaska, milanesi, sono attivi ininterrottamente dal 1991 e vantano la produzione di ben 10 album.

Alcune delle loro canzoni sono entrate nella memoria di intere generazioni e sono veri e propri “must” della scena alternativa italiana, come Cheope, Spaghetti Ska e Si si si No no no. Hanno partecipato sia come cast, che come sigla a numerosi show televisivi, diventando negli anni la più importante e caratterizzata ska band italiana. Il nuovo lavoro dei Vallanzaska, uscito il 10 Maggio 2019, si chiama “VZK” ed è un EP contenente sei brani nuovi di zecca che vedono la produzione artistica di Prince Vibes.

Vallanzaska suoneranno in giro per l’Italia con un tour curato Maninalto! Booking per tutta la primavera ed estate del 2019.

I Vallanzaska sono:

Dava voce

Lucius chitarra

Vanny basso

Spekkio sax

Bini batteria

Piras tromba

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.