WRONG NINNA NANNA – The End Of Cool/The End Of Prophecy Pt.1

IL NUOVO DOPPIO VIDEO DI
“THE END OF COOL / THE END OF PROPHECY PT.1”:
CONTINUA L’APOCALISSE DI FRANCO BIFO BERARDI E MARCO BERTONI CON LYDIA LUNCH E BOBBY GILLESPIE

When the powerful of the world
met in the city of Genova twenty years ago
Three hundred thousand of us shouted
“Another world is possible”

They shot and killed a boy
raided the place where we were sleeping
Then they tortured us in the barracks of Bolzaneto.
Broken, we surrendered, realizing that they are stronger.

Then they destroyed
what we had built in the centuries of the delusional light
And turned our delusions into numbers
Amassed in their digital coffers.

But yesterday in Minneapolis
we burned down the house of the police
and on a wall of the rioting city
Someone scratched the words
“Another end of the world is possible.”

Now we will burn the rest,
so that nothing will be left of you.

Venti anni fa andammo a Genova
dove si riuniva il summit del G8.
Gridavamo in trecentomila
“un altro mondo è possibile.”

Spararono per uccidere un ragazzo
invasero i locali dove stavamo dormendo
ci portarono a Bolzaneto
per torturarci.
Ci distrussero, d’accordo. Ci convinsero del fatto
che sono più forti.

Poi distrussero quello che avevamo costruito nel secolo passato
per trasformarlo in numeri nei loro forzieri informatici.

Allora a Minneapolis
abbiamo bruciato la sede della polizia
e su un muro della città in rivolta
qualcuno ha scritto:
“Un’altra fine del mondo è possibile.”

Ora bruceremo tutto il resto
perché di voi non resti nulla.

Escono oggi “The end of cool”“The end of prophecy pt.1”, altri due brani tratti da “Wrong Ninna Nanna”, il primo disco del filosofo, scrittore e agitatore culturale Franco “Bifo” Berardi, recitato da Lydia Lunch e Bobby Gillespie (Primal Scream) sulle musiche di Marco Bertoni (Confusional Quartet).
Anche questa volta, come per “The oracle knows” e “Preachers of despair”, i due brani (il primo recitato da Lydia Lunch, il secondo da Bobby Gillespie) escono insieme, accompagnati da un doppio video crudo, senza fronzoli, senza accomodamenti di sorta.
“The end of cool” è di Cuoghi Corsello, “The end of prophecy pt. 1” di Marco e Filippo J. Bertoni.
Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.