ANTEPRIMA VIDEO: LUIGI PORTO – The sun

 

Esce il video di The Sun, uno dei brani più rappresentativi di Tell Uric, il nuovo album di Luigi Porto (Respirano Records/La Lumaca Dischi).

Il compositore italiano, di stanza a New York, si è ispirato ai luoghi in cui vive per ideare un concept album sul concetto di casta e classe nella contemporaneità.

The Sun è stato girato, in controtendenza rispetto alle atmosfere patinate e da cartolina di tanti videoclip, con uno smartphone. Un gesto di resistenza culturale per un brano che, dichiara l’autore, «é la naturale sintesi dell’esperienza Tell Uric. Il coro ha coinvolto musicisti da entrambe le parti del mondo, inciso nella primavera del 2020, durante i lockdown piú duri. Il video é stato girato il giorno del solstizio d’inverno. Pubblicato nella settimana del solstizio d’estate».

Come ricorda Luigi Porto, noto anche per la collaborazione con un gigante quale Angelo Badalamenti, il nuovo album è «una raccolta di storie, pensieri e frammenti che vanno tutti nella stessa direzione e che per me rappresentano questa sovrapposizione del concetto di casta e classe, una sorta di inevitabilità, predestinazione sia a livello sociale che – tra parecchie virgolette – spirituale, e che hanno costituito la parte letteraria del disco, dalla narrativa di Gabor a parentesi più statiche come The Sun. La cornice naturale è stata upper Manhattan, dove vivo da una decina d’anni: alcuni brani risalgono a moltissimi anni fa e sono stati scritti in Italia, ma poi rimaneggiati, adattati, sia musicalmente che testualmente, in America».

Luigi Porto:

https://www.luigiporto.com/

https://www.facebook.com/luigi.porto

https://luigiportomusic.bandcamp.com/

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.