BERARDI – Cognac

È uscito il video di “Cognac”, nuovo singolo di Berardi, cantautore pugliese con base a Milano. Il brano, colorato da elementi synth-pop, è costruito su una dimensione cantautorale, con un testo riflessivo e un ritornello che parla di un amico, un barman che sta per avere un figlio e vive una condizione di lavoro incerta, che ogni giorno si sveglia alle sei per andare al lavoro e si ripete di sognare. La canzone è figlia delle incertezze del nostro tempo, di un contratto di lavoro che non si rinnova, di un bar senza i suoi clienti e saracinesche costrette ad abbassarsi.
Cognac” è l’espressione di una condizione che accomuna tutti noi, ovvero quando ci si lamenta per una situazione, ma non si è disposti ad impegnarsi per un reale cambiamento. Spesso, piuttosto che sforzarsi per inseguire i propri sogni, ci si costruisce tutta una serie di giustificazioni per rimanere nella propria comfort zone. È la canzone di chi si sente osannato dalla stessa società che il giorno dopo è pronta a condannarti per un errore, un cocktail sbagliato o l’arrivo inaspettato di un figlio.
Il videoclip ufficiale di “Cognac“, diretto da Giuseppe C. Manitta e Adriana Comes, è un susseguirsi di scene che in realtà sono frutto dell’immaginazione e dei sogni di un barista, costretto oramai ad una routine solitaria all’interno del suo bar.

Berardi

Berardi
 ha fondato l’evento “Milano Cantautori”. Dal 2008 si esibisce come cantante e musicista di progetti musicali e teatrali tra Italia, Europa e Sudamerica. Apre i concerti di Niccolò Fabi, Roy Paci, Angelo Branduardi e sale sul palco dell’Uno Maggio a Taranto. È ospite della rassegna “Sa(n)remo senza confini” nello storico Club Tenco e del programma “Ticket to Ride” di Radio Rai Live. Nel 2021 pubblica il suo ultimo singolo “RIDER”, brano di denuncia sociale, in collaborazione con il sindacato dei riders Deliverance Milano. Il brano lo porta ad esibirsi nello stesso anno sul palco di Casa Sanremo durante WeHaveADream, il programma condotto da Red Ronnie. In studio di registrazione collabora con Antonello D’Urso (Carboni, Battiato, Branduardi), Vince Pàstano (Vasco Rossi, Guido Elmi), Roy Paci, Eugenio Bennato.

Attualmente è al lavoro sul suo nuovo album prodotto da Party Smith e Lele Battista. Il 13 Maggio è uscito il suo nuovo singolo “Cognac“.
Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.