Categoria: Nuova Musica Italiana

0

RUSSO AMORALE – Europe

Un esordio fiammeggiante di ispirazione, oscuro calore, suggestioni noir. Tra deep blues (in un demoniaco incrocio tra Mark Lanegan, Manuel Agnelli, Guignol, Tindersticks, soprattutto a livello vocale), canzone d’autore italiana (da Sergio Endrigo a...

0

BRANDES – Melting pot

La giovane band milanese all’esordio con un’autoproduzione ben gestita, professionale e dalle notevoli potenzialità. La band si muove all’interno di un alt rock dalle tinte epiche e dai tratti enfatici, in odore, a tratti,...

0

OUR PLACE IN SPACE – s/t

Il duo modenese composto da Alberto Busi e Lisa Bonvicini Stermieri ci riporta, attraverso un concept a base di un viaggio spazio temporale, agli anni 80 in un mondo in cui elettronica, new wave, synth...

0

HUGE MOLASSES TANK EXPLODES – II

La band milanese ci porta in un vortice psichedelico/shoegaze, ipnotico e sinuoso (che a tratti ricorda l’incedere di certi brani dei brit poppers Charlatans). Brani pulsanti, grande groove, ottima scrittura. Disco interessante e consigliatissimo.

0

LORD WOLAND – Litania

Il trio viterbese incide un eccellente album con radici ben solide nel rock blues tardo 60’s (tra riff Hendrixiani, sguardi a Cream e Blue Cheer), nei primi 70 (dalle parti degli Hawkwind e Mountain)...

0

FRANK GET – False flag

All’artista triestino non manca certo l’esperienza. 40 anni di attività, 15 album e il blues nel sangue. Il nuovo album raccoglie, rock, blues, country, rockabilly, rock ‘n’ roll ma soprattutto tanta anima e padronanza...

0

TOMMASO MANTELLI – 9 useless tunes

Ottimo lavoro per il cantautore trevigiano. Nove brani (assolutamente non “inutili”), rigorosamente in acustico (voce e chitarra), tra folk e blues in chiave minimalista. Approccio malinconico e intimista, ben fatto, essenziale.    

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.