CATERINA – La promessa

LA PROMESSA”, il nuovo singolo e video di CATERINA, giovane talento della musica italiana, che, dopo l’esperienza in gara a X Factor nel 2016, nell’ultimo anno ha conquistato le principali playlist di Spotify (Indie Italia, New Music Friday, Best of Indie Italia, Scuola Indie) superando i 2 milioni di stream con il suo omonimo album d’esordio uscito a marzo 2020.

 

“La promessa” è il singolo che anticipa il secondo disco di inediti della cantautrice trentina, in uscita nei prossimi mesi: un nuovo lavoro che arriva dopo l’importante riscontro dell’album “Caterina” e dopo anni vissuti sui palchi di tutta Italia, in cui l’artista ha realizzato anche importanti aperture per artisti come Max Gazzè, Carmen Consoli, Irene Grandi, Cristina Donà, Simone Cristicchi e molti altri.

 

GUIDA ALL’ASCOLTO DEL BRANO “LA PROMESSA”

Se la coscienza è logorroica, le parole sono di troppo, forse mai le canzoni: parola di Caterina che, esausta come una cabina telefonica che ne ha sentite di tutti i colori, ci canta di promesse lasciate lì, cose iniziate e già finite, brexit del cuore in un mondo che ha troppa fretta e non si gira più.

Un mix tra ritmo cazzuto e malinconia, che suonerebbe volentieri assieme ad un gruppo punk inglese sull’aia.

 

“LA PROMESSA” – NOTE AL VIDEO

La degenza fuori schema ci ha resi tutti corridori, ci ha dato modo di pensare a tante cose e di starci sulle scatole da soli. 

Essere coinquilini di noi stessi alle volte può essere faticoso. A che cosa servono tante cose, se poi…? 

Caterina, tra mare e montagna, pianura e Forrest, ci dà un appuntamento su una panchina, proprio alla fine del video. Siamoci.

 

Etichetta: Fiabamusic

Distribuzione: Artist First

Ufficio Stampa e Promozione: Big Time – pressoff@bigtimeweb.it

 

CREDITI BRANO

 

Testo e Musica: Caterina Cropelli

Produzione artistica e arrangiamenti: Clemente Ferrari

 

Tastiere, chitarre, synt e Hammond: Clemente Ferrari

Basso: Pierpaolo Ranieri, Clemente Ferrari

Cori: Caterina Cropelli, Michele Vicentini e Clemente Ferrari.

 

Voci registrate presso TBSOD’S studio da Jacopo Broseghini

Mixato da Marco Dal Lago al Wasabi Studios di Trento

Mastering: Marco Dal Lago e Giacomo Plothegher al Wasabi Studios di Trento

 

CREDITI VIDEOCLIP

Regia e Montaggio: Michele Moser

Produzione: Wasabi filmakers

 

CATERINA – Biografia

 

Caterina Cropelli nasce a Cles nel 1996. A tredici anni impara da sola a suonare la chitarra, strumento che non lascerà mai più. Durante gli anni del liceo inizia a farsi vedere, e sentire, nei locali delle valli trentine.

Nel 2016 Fedez la sceglie per la sua squadra, le “Under Donne”, a X-Factor. Vissuta l’avventura nel talent targato Sky, Caterina inizia a scrivere e a comporre le sue prime canzoni.

Accompagnata dalla sua chitarra apre i concerti di grandi nomi della musica italiana come Cristina Donà, Eugenio Finardi, Irene Grandi, Gianluca Grignani, Enrico Ruggeri.

 

A giugno 2018 esce il primo inedito dal titolo “Non ti ho detto mai”, primo passo di questo nuovo cammino. A giugno 2019 è tempo di “O2”, con la produzione artistica di Clemente Ferrari (già al fianco di grandi artisti come Max Gazzè e Fiorella Mannoia).

L’estate di Caterina trascorre piena di impegni sui palchi di diversi festival italiani in compagnia di Simone Cristicchi, Fabio Concato e Raphael Gualazzi. Il 7 dicembre apre le danze a Carmen Consoli al Mart di Rovereto per il Concertone dell’Immacolata, presentando per l’occasione il suo terzo singolo “Quando”.

 

Il 13 marzo 2020 esce il singolo “Duemilacredici” che anticipa il suo primo disco di inediti “Caterina”, pubblicato il 27 marzo su etichetta Fiabamusic/Artist First, con il quale l’artista conquista le playlist New Music Friday, Indie Italia, Best of indie Italia 2020 e la copertina di Scuola Indie di Spotify, superando i 2 milioni di stream.

D’estate presenta dal vivo l’album in un tour di 15 date, alcune delle quali come opening di Max Gazzè.

 

Nel 2021 uscirà il suo secondo disco di inediti, anticipato dal singolo “La promessa”.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.