Cover and Over

Quante volte vi sarà capitato di ascoltare un brano alla radio, al bar o in discoteca (molto più spesso) e pensare…questo è un brano che ho già sentito oppure mi ricorda qualcosa ?

Immagino mille, milioni di volte!

Bene, oggi (io e il mio alias Dj di Strada) ci occupiamo di cover dance uscite di recente.

I brani “utilizzati” per la produzione di questi nuovi singoli sono vecchie canzoni famose.

DINO LENNY & AMNESIA – Sign ‘O’ The Times

Dino Lenny, italiano ( collaborazioni con Inxs, Planet Funk, Underworld, The Housemartins, Scissors Sisters) ci presenta il nuovo singolo, “Sign ‘O’ The Times” cover del famoso brano del mitico Principe di Minneapolis del 1987…ricordo uno strepitoso Prince in tour a Milano quell’anno sul palco con la bella e brava cantante e percussionista Sheila E. (Prince amava circondarsi di brave e belle fanciulle).

Il brano in varie versioni e remix by Vincenzo Ciotoli e Amo & Navas rework è già suonato da diverse emittenti radiofoniche e piacerà sicuramente agli amanti delle vibrazioni house e deep!

{http://soundcloud.com/great-stuff/dino-lenny-amnesia-sign-o}  

DAMON PAUL FEAT. PATRICIA BANKS – The Sun Always Shines On TV

Damon Paul dj e producer tedesco ha lavorato come remixer ufficiale per Black Eyed Peas, Usher, David Guetta, Afrojack, Shaggy e con la voce di Patricia Banks ci propone un brano Pop Dance, cover di un vecchio successo del 1986 degli A-ha, gruppo norvegese famoso negli anni 80 soprattutto per la Hit mondiale “Take On me” (supportata ai tempi da uno dei primi videoclip che miscelava live action e fumetto).

Il brano è decisamente commerciale e radiofonico.

{http://soundcloud.com/damonpaul/the-sun-always-shines-on-tv-bodybangers-remix}

SEANN FINN –  Riders On the Storm 

Brano tratto da L.A Woman, capolavoro del 1971, della leggendaria band The Doors, oggi in questa nuova veste electro house  porta la firma di Sean Finn uno dei DJ producer tedeschi emergenti nel panorama europeo.

“Riders on the Storm” vede, oltre alla versione originale, il remix di Crazibiza che completa il pacchetto insieme al Peter Gelderblom Remix e  Luigi Rocca Remix.

{http://soundcloud.com/crazibiza/sean-finn-riders-on-the-storm}

ROBIN THICKE FEAT. T.I. & PHARRELL – Blurred Lines

In realtà non è una cover ma ascoltando attentamente il brano (uno dei miei preferiti del momento) ai più attenti verrà in mente un famoso brano del 1976 di Marvin Gaye, “Got to Give it Up”, al quale il buon Robin Thicke si è ispirato sicuramente aiutato nella scelta dall’immenso produttore Pharrell Williams che ormai collabora con i più grandi artisti del momento (ricordo fra gli altri il nuovo singolo “Get Lucky” dei Daft Punk).

Guardatevi la versione “censurata” del brano perchè ne vale davvero la pena, WOW!

{youtube}yyDUC1LUXSU{/youtube}

 

Carlo Maffini

Carlo Maffini

DJ freelance dal 1977 in Italia (collaborazioni con Bruce Harper, Andy Meecham, Benny Benassi...), DJ, Voce radiofonica & Program Director per Radio Parma e Radio 12, titolare del famosissimo Mistral Set (negozio di dischi, punto di riferimento a Parma). Collabora con Radiocoop dal 2007.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.