DARIO CONGEDO TRIO – The other way

“L’insegnamento giunge solo a indicare la via e il viaggio; ma la visione sarà di colui che avrà voluto vedere”. Dario Congedo prende in prestito questa celebre frase del filosofo greco Plotino, per accompagnare l’uscita del videoclip di “The other way”, online da mercoledì 12 febbraio. 

Il nuovo singolo del batterista e compositore salentino è estratto direttamente da “Don’t quit”, il suo ultimo album totalmente strumentale, che si muove tra jazz contemporaneo europeo e avanguardia, prodotto da Workin’ Label per la distribuzione I.R.D.
Ilenia Tesoro e Martina Loiola, che hanno curato montaggio e riprese (effettuate nelle celebri sale del Sudest Studio di Guagnano), hanno scelto l’eleganza e il minimalismo del bianco e nero per raccontare visivamente un brano delicato ed elegante, dedicato esplicitamente ad una via di conoscenza di se stessi, un processo evolutivo non propriamente definibile come un ordinario processo di conoscenza in quanto questo implica un Conoscitore, un Conosciuto ed un atto del conoscere. Questa via è unica per ognuno di noi, ed è riconosciuta solo da chi è pronto a vedere. Un pensiero che si traduce in note e melodie, e accomuna l’intero album, dove si dichiara anche nel titolo l’esplicito invito a non mollare e continuare a cercare se stessi, spronando alla crescita e al cambiamento.
Anche questo brano, come d’altronde l’intero disco, vede Dorian Dumont (piano) e Federico Pecoraro (basso elettrico) al fianco di Dario Congedo (batteria e percussioni).
Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.