FIGLI DI EVA – La Scoperta Dell’America

https://www.youtube.com/watch?v=vYJlbbPfH30

 

La rockband tarantina formata da Marco Di Turo e Gianni Di Roma prosegue così il proprio inedito percorso artistico che vede la musica completarsi con le immagini del regista Giuseppe Calamunci Manitta il quale, come già visto con “Galera” (il singolo d’esordio), realizza dei veri e propri cortometraggi che accompagnano i brani del duo enfatizzandone i messaggi.
Cavalcando l’onda del rock con chitarre distorte e ritmi potenti, “La scoperta dell’America” riflette sul tema dell’empatia e della mancanza di emozione che spesso travolge gli adulti rendendoli aridi e disillusi.
Ricordando com’era guardare il mondo con gli occhi di un bambino si può invece imparare a osservare le cose in modo diverso, affrontando con più forza anche le avversità.
Il cortometraggio trasporta il senso del brano in una dimensione marcatamente thriller, in cui il bambino protagonista, cresciuto in un mondo violento e indifferente, cercherà con intraprendenza di salvare la sua mamma.
Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.