GIACOMO RIGGI – You know I will

You Know I Will”, il nuovo singolo del compositore, cantante e polistrumentista toscano GIACOMO RIGGI, pubblicato su etichetta Sun Village Records.

 

Riggi fa parte di quella generazione di musicisti che di italiano hanno la terra di nascita e la sensibilità che li porta a muoversi con estrema sicurezza tra partiture classiche e il songbook jazz più consumato, ma che potrebbero essere nati a New York, Los Angeles o Londra. Hanno il groove nel sangue, hanno una solida formazione che deriva dai grandi artisti del passato ma respirano il sound di loro contemporanei come Robert Glasper, Chris Dave & the Drumhedz, Terrace Martin, Moonchild e tutta quella generazione di musicisti provenienti dal jazz, dal funk e dal rap, che hanno rilanciato nel mondo un meltin’ pot oggi irrinunciabile.

Questo background fa di Giacomo Riggi un musicista molto versatile, capace di passare da collaborazioni prettamente jazzistiche con artisti come Tony Scott, Danilo Rea, Paul Mc Candless, Tino Tracanna, Cristina Zavalloni, a lavori di alto profilo in àmbito classico come con il Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestra Regionale Toscana, la Filarmonica Arturo Toscanini di Parma fino a grandi produzioni internazionali come il Cirque Du Soleil.

“You Know I Will” è un brano dalle tinte black e dal sound ipnotico, cantato a due voci dallo stesso Riggi e dall’australiano Jayden Sierra che cura il flow rap del testo. Alle spalle, una band composta da alcuni fra i migliori talenti musicali italiani; dal pianista Claudio Filippini al batterista Dario Congedo e i fratelli Carolina e Filippo Bubbico, strumentisti e compositori fenomenali che con Riggi condividono la mente ampia e una creatività rara. Collaborazioni incrociate su disco e sui palchi, dove l’uno suona con l’altro e viceversa, portando il proprio stile, la ricchezza interiore che non può far altro che produrre musica stupenda, come è quella di “You Know I Will”.

 

DESCRIZIONE DEL BRANO “YOU KNOW I WILL”

 

Un amore forte e profondo, quello di una coppia nella quale lei sta attraversando un periodo di grande malessere interiore dovuto ad una pesante crisi artistica. Lui è sempre pronto ad ascoltare la sua compagna, a prendersi cura di lei, ad accudirla e a perdonarla qualsiasi cosa lei faccia, e questo, lei lo sa molto bene. “Sai che lo farò”” è l’espressione di chi ha fiducia che le cose possano cambiare in meglio, di chi rassicura che non mollerà, mai.

 

“Sono un musicista, un polistrumentista per l’esattezza, e amo sperimentare”. Così Giacomo Riggi descrive il nuovo singolo e il suo approccio alla musica: “Che sia in un jazz club o in una sala di un auditorium classico, la mia passione e il mio amore per la musica è esattamente lo stesso. “You Know I Will” è una delle finestre del disco che uscirà a breve, dalle quali faccio entrare la luce e l’aria e attraverso cui escono le parole e i suoni che compongono le mie esperienze, il mio spirito, le mie emozioni. È la mia visione del reale, il mio sogno, folle e divertente come un cartone animato; intimo ed elegante come la musica che amo”.

 

 

 

Etichetta: Sun Village Records

Distribuzione: Believe

Ufficio stampa e promozione: Big Time – pressoff@bigtimeweb.it

 

CREDITI TECNICI E ARTISTICI DEL SINGOLO “YOU KNOW I WILL”

 

Testo e Musica – Giacomo Riggi

Testo Rap – Jayden Sierra

 

Voce Rap – Jayden Sierra

Voce – Giacomo Riggi

Piano – Claudio Filippini

Organo – Giacomo Riggi

Basso – Filippo Bubbico

Batteria – Dario Congedo

Cori – Carolina Bubbico, Francesca Mercadante

 

Mix e Master – Filippo Bubbico a Sun Village Studio, Lecce

Registrato presso Jambona Lab da Antonio Castiello – Livorno

 

CREDITI VIDEO DEL SINGOLO “YOU KNOW I WILL”

Video realizzato da Chiara Borredon, presso Boutique Apartment messo a disposizione da Annalisa Francoglio Property Manager e presso Coffee Square di Livorno.

 

CAST

Francesca Lombardi, Dario Greco, Giacomo Riggi, Roberto Paoli

 

MAKE UP ARTIST

Chiara Tamburi

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *