Lassociazione: esce il nuovo singolo “Canzone storta”

Novità in casa LaPOP: venerdì 18 ottobre è uscito “Canzone storta“, il nuovo singolo de Lassocazione.

Guarda ora il videoclip ufficiale sul canale YouTube di LaPOP:

 

La copertina del singolo “Canzone storta”

“Canzone storta” è il nuovo singolo de Lassociazione, estratto dall’album “Möi“: un disco incentrato su una serie di temi senza tempo estremamente cari ai membri della band, come il legame con la natura, l’attaccamento ad una realtà fragile e preziosa e ai suoi valori come quella della montagna, l’amore, la perdita e la ricerca della propria identità. L’album è uscito per LaPOP il 24 maggio 2019.

Dopo “Nascosti e liberi“, singolo che giocava sulla contrapposizione tra le dimensioni della città e della montagna, Lassociazione ci regala un nuovo brano folk blues carico di emotività e malinconia. “Canzone storta”, un dialogo tra padre e figlio, è un rimando continuo a situazioni familiari tra momenti passati e quotidianità. Dedicato a una persona cara recentemente scomparsa, il brano racconta come il dolore, così come le stagioni, non vada allontanato ma attraversato.

Del videoclip Lassociazione afferma: “Canzone storta” è un brano dedicato al propri padre e al ricordo di momenti vissuti che non andranno mai perduti, ma resteranno vivi in noi. La mente e il cuore viaggiano e ripercorrono un tempo lontano, così il video restituisce frammenti di vita che solo nelle vecchie pellicole appaiono sbiaditi. Il loro potere evocativo ci commuove, ma ci lascia anche la consolazione di come quell’amore sia ancora indelebile e prezioso.

Lassociazione nasce dall’incontro tra Marco Mattia Cilloni, Giorgio Riccardo Galassi e Gigi Cocchi Cavalli. Formatosi nell’appennino Reggiano, fin dall’esordio il progetto si crea attorno  un folto pubblico che si rispecchia nelle storie cantate dal gruppo. Grazie all’attenzione dedicata alla “civiltà dell’appennino” e al lavoro di recupero dei dialetti del crinale (a questo proposito ricordiamo che nell’album “Möi” le canzoni in italiano si alternano a quelle in dialetto), il gruppo si guadagna il riconoscimento come rappresentate del patrimonio artistico-culturale locale, al conseguimento dell’Appennino Tosco-Emiliano nella rete MaB Unesco. Lassociazione rappresenta anche la regione Emilia Romagna in una performance all’Expo 2015.

I loro testi prediligono temi universali e senza tempo, come il bisogno della ricerca di un rapporto più rispettoso con la natura e i suoi elementi, esseri umani compresi. La musica è un incontro tra suoni acustici ed elettrici che si amalgamano in una simbiosi perfetta, dove ogni musicista porta la propria differente esperienza.

I membri de Lassociazione sono: Marco Mattia Cilloni a voce e chitarre; Giorgio Riccardo Galassi, voce narrante; Gigi Cocchi Cavalli a batteria e percussioni; Gianfranco Fornaciari alla tastiera; Erik Montanari alla chitarra Elettrica; Filippo Chieli, violino e viola; Nicolas de Francesco al basso elettrico e Massimo Guidetti a tromba e Flicorno.

Scopri l’album “Möi”: puoi acquistarlo anche in vinile. Nel frattempo, lo trovi anche su Spotify:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.