MAIC CHECK – Sole nero

“Con i ragazzi di Ksight Studio che si occupano di videomaking a Bologna e sono miei grandi amici abbiamo deciso di creare una trilogia di video, una sorta di serie con 3 episodi, il primo dei quali è già online sul mio canale you tube: https://youtu.be/-QJOzoIbSHs

Il secondo episodio è appunto Sole Nero, il terzo uscirà in estate inoltrata e sarà stereotipato.

I video sono tutti collegati tra loro con degli elementi ricorsivi e cronologici. Una vera e propria storia suddivisa in 3 episodi.

Per The Tribe, Il primo video, c’è stato un lavoro immenso da fare e abbiamo organizzato tutto in una settimana in maniera indipendente. Abbiamo portato 3 quintali di legna su una montagna a 700 metri, studiato la coreografia con i ballerini, noleggiato i costumi, tutto con un budget di 200/300 euro. Per Sole nero stessa cosa ma senza i 3 quintali di legna. E per Stereotipato (il terzo video) invece vedrete…

IL DISCO

Le sonorità Hip-Hop, indie e dub si fondono per dar vita a questo album, un progetto di spessore, prodotto indipendentemente da Maic Check & Jamike SOW, missato e masterizzato da Roberto Colombo all’HRS di Lugano. I testi e le melodie di Sole Nero, contenente 9 brani ripercorreranno in maniera unica e sperimentale sonorità Hip-Hop con un ricercato tocco “caraibico” creando un percorso versatile ed esaustivo che mette in risalto la voce e le doti in scrittura di Maic Check, trasportando l’ascoltatore in un vero e proprio “viaggio artistico”.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.