MASEENI – Quasi due innamorati

QUASI DUE INNAMORATI è il nuovo singolo di Maseeni, pubblicato lo scorso 13 Maggio per Porto Records.

Una dichiarazione d’amore del terzo tipo. Un amore viscerale, lucido e incazzato. Un sentimento puro e incondizionato per le proprie radici.

«Una carezza a un luogo, a una casa e a una comunità (quella di Amatrice, ndr), che nel mio immaginario sembravano eterne e che invece sono state cancellate sotto ai miei occhi, dal terremoto prima e dalla politica poi. Questa canzone è l’eco della meraviglia che mi pervade quando, nonostante tutto, “lei” riesce ancora a regalarmi le more più buone, i funghi più grandi e le sue lune piene».

Un brano nel cui sound confluisce la semplicità e la morbidezza del pop di matrice italiana e internazionale insieme alla ricerca sonora del mondo psych, che restituisce un immaginario limpido ma allo stesso tempo tutto da scoprire.

Poiché dietro all’apparente semplicità di ciò che racconta si celano visioni nascoste e più profonde.

Il videoclip del brano, ora disponibile su YouTube, è stato realizzato da Lototek, aka Davide Casadio, AV producer che, sviluppando il suo percorso formativo tra Spagna, Norvegia e Italia, cerca di creare una fusione tra audio e video utilizzando tecniche miste, creando ritmi energetici e visual ipnotici. Attraverso la Coding-Art, e in particolare l’audioreactive, riesce a creare video musicali, arte visiva e design, intrattenimento, installazioni artistiche, proiezioni mappate, e sound art con la caratteristiche di essere generate in tempo reale.
Negli ultimi anni ha collaborato con vari studi e collettivi, tra cui Nach Projekt, Sirup, Mona Records Label, Wildelsa, Sound jockey, Studio Industries, Bright Festival, Ludwigsound, Deposito Zero Studios e Porto Records.

CREDITS BRANO

Musica e parole di Lorenzo Masini
Prodotto da Mattia Dallara

Chitarre/voce: Lorenzo Masini
Basso: Marina Cristofalo
Tastiere: Mammaliturchi

Registrato e missato da Mattia Dallara presso Deposito Zero Studios di Forlì
Mastering di Filippo Strang presso il VDDS Recording Studio di Frosinone

CREDITS VIDEO

Visual artist: Lototek 
Prodotto da Porto Records

Realizzato con il sostegno di Italia Music Lab

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *