The DI MAGGIO CONNECTION – Nowhere Latitude

“Nowhere Latitude” è il titolo del singolo che traina l’album “Rowdy”, terzo lavoro per la Di Maggio Connection e quattordicesimo album in carriera per Marco Di Maggio, il leader della band.
Una latitudine ignota e sconfinata, quella che secondo la visione di Francesco Chisci (autore del testo) e Marco Di Maggio, abbraccia e accoglie una grandissima fetta della popolazione mondiale, sempre intenta a lottare e faticare, in alcuni casi per inseguire i propri sogni, i propri obiettivi di vita, lavoro e vita sentimentale, in altri semplicemente per sopravvivere…
Un calderone dove un po’ tutti corrono senza sosta anelando chissà quali successi, aspettative, magari dimenticandosi delle cose semplici che dovrebbero essere alla base di una vita felice.
Emarginati, ubriaconi, barboni, gente agiata che non riesce neanche a fermarsi un attimo per godersi i frutti del proprio successo, ma anche tanti artisti, musicisti che devono sempre rincorrere l’occasione giusta che forse, anzi, con molte probabilità non arriverà mai…o forse è già arrivata ma alcuni non l’hanno colta o riconosciuta come tale…

Feat.:
Marco Di Maggio – Voce e Chitarra Elettrica
Matteo Giannetti – Contrabbasso
Marco Barsanti – Batteria
Nicola Cellai – Tromba

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.