THE TANGRAM – Why

Dopo l’ottimo esordio con il brano “Awesome“, la giovane band abruzzese The Tangram torna sulle scene con il nuovo singolo dal titolo “Why” rilasciato sempre dalla bolognese IRMA Records e annuncia il proprio ingresso nel roster di Radar Concerti. 

Continua così il percorso di crescita e di pubblicazioni in vista del debut album previsto per l’autunno 2020. Le sonorità di “Why” rimandano sempre al mondo neo-soul e space funk ormai caratteristico della band. Un brano dal groove incalzante in cui l’incursione del sax ci rimanda al sapore tipico delle produzioni soul e r’n’b d’oltreoceano, mentre il testo ci regala un messaggio di riflessione e di positività: “Tante volte capita di chiederci se questo mondo fa per noi, capita di alienarsi dalla realtà che ci circonda, soprattutto nei traumi, in questa canzone la nostra comunicazione positiva è diretta verso l’esterno piuttosto che verso l’interno, diciamo a chi è in ascolto di credere in ciò che fa e di farlo, con leggerezza”. (The Tangram)

Il videoclip che accompagna il lancio del brano è stato realizzato da Claudia Ferrara “Noia” in collaborazione con la band stessa ed è intriso di good vibes e misticismo: protagonista è un elefante che attraverso l’immaginazione riesce ad astrarsi dal mondo reale, sviluppare la sua parte magica e trovare l’energia per affrontare la quotidianità con positività e spensieratezza.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.