TUTTIFENOMENI – Parlami di Dio

Annunciazione annunciazione: Tutti Fenomeni è tornato e lo ha fatto a suo modo, annunciando lo scorso dicembre sui suoi social l’uscita di un nuovo singolo che ha un titolo che è tutto un programma.

“Parlami di Dio”, prodotto come sempre da Niccolò Contessa (aka I Cani, ma anche autore di colonne sonore e produttore tra i più affermati del panorama musicale italiano), arriva a chiudere l’anno iniziato con “Merce funebre”, il primo attesissimo album di Tutti Fenomeni e che ha confermato il giovane e talentuoso Giorgio Quarzo Guarascio come uno degli artisti più originali e unici della scena.

Il brano esce pubblicato come sempre da 42 Records/Sony Music Italy. 

Il mondo di Tutti Fenomeni è come sempre un frullatore post-tutto che mischia canzone d’autore italiana e sonorità fresche e attuali, citazioni alte e voli pindarici – e voluti – nel trash. In questo brano poi il contrasto tra sacralità e profanità è ancora più elevato.

Con l’elemento danzereccio a sottolineare come “Parlami di Dio” sia una canzone perfetta per fare da colonna sonora alle feste che non faremo quest’anno.

Il tutto sottolineato da un video di animazione girato da Fulvio Risuleo (giovane talento del fumetto e del cinema italiano, regista del film “Il colpo del cane”) e dove le statuette del presepe classico napoletano prendono vita e si abbandonano in un rave party dionisiaco.

Il brano è stato mixato e masterizzato da Andrea Suriani.

L’artwork è a cura di Valerio Bulla.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *