Yusuf – Tell ’em I’m Gone

Legacy Recordings Yusuf Cat Stevens album cover

Quanti di voi hanno canticchiato “Morning Has Broken” ?

E’ una di quelle canzoni che riesce a metterti in pace con il mondo, stupenda!

L’autore è Gatto Stefano, (lo chiamavo così quando ero piccolino), sono passati tanti anni ma quel cantautore ne ha fatta di strada. Tanti successi per Cat Stevens negli anni ’70, poi la conversione alla fede musulmana e un lungo periodo di inattività.

Udite udite, finalmente Yusuf / Cat Stevens ritorna con un nuovo album “Tell ‘Em I’m Gone” in uscita mondiale il 27 ottobre. Ed è un ritorno alla grande con la musica che lo ha ispirato in passato : il blues.

5 brani inediti e 5 cover per una musica che ti acchiappa al primo ascolto e i testi sempre legati ai temi che porta avanti da sempre: pace e libertà.

Fra le cover vi segnalo “Dying To Live” scritta da Edgar Winter, un vecchio brano dei Procol Harum e la bella “You are my sunshine“, canzone popolare americana, il cui ritornello negli anni ’90 venne ripreso da Papa Winnie e divenne una canzone reggae di successo, Rootsie and Bootsie.

Ma torniamo a “Tell ‘Em I’m Gone”  che è stato registrato fra Los Angeles, Dubai, Bruxelles, e Londra e vede la collaborazione di musicisti come Richard Thompson, Charlie Musselwhite, Bonnie ‘Prince’ Billy e il chitarrista Matt Sweeney. 

Per promuovere il nuovo Album e il nuovo contratto con la Legacy Recordings Yusuf / Cat Stevens, farà un tour che partirà dall’Europa passando anche in Italia (unica data l’11 Novembre a Milano).

You are my sunshine, my only sunshine…you make me happy when skies are gray, you never know, how much i love you, please don’t take my sunshine away!

https://www.youtube.com/watch?v=yq8BJX0GhgI

Carlo Maffini

Carlo Maffini

DJ freelance dal 1977 in Italia (collaborazioni con Bruce Harper, Andy Meecham, Benny Benassi...), DJ, Voce radiofonica & Program Director per Radio Parma e Radio 12, titolare del famosissimo Mistral Set (negozio di dischi, punto di riferimento a Parma). Collabora con Radiocoop dal 2007.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.